Scarica i documenti

  1. Comunicato
    .pdf file (81,42 KB)
  2. Bando
    .pdf file (249,78 KB)
  3. Regolamento
    .pdf file (208,29 KB)
  4. Modulo di Partecipazione
    .doc file (153,50 KB)

Informazioni

Per ulteriori informazioni contattare: aicaligure@aicanet.it

Regolamento 2010

Art. 1 - Definizione dell'iniziativa

Il Premio Perotto è una competizione tra prodotti e/o applicazioni innovative basate su Tecnologie Digitali, anche a livello prototipale, promosso da AICA con Datasiel, Sezione Informatica Confindustria Genova, Club TI Liguria, Club Dirigenti di Informatica di Torino e la partecipazione di GRIN, GII, ISICT, AGINFO e itSMF.

Art. 2 - Obiettivi e principi ispiratori

Obiettivo del Premio è promuovere la ricerca e l’innovazione tecnologica a base digitale finalizzata allo sviluppo economico e sociale, con specifico riferimento al territorio italiano. La partecipazione al Premio rappresenta altresì un’opportunità di contatto privilegiato con la comunità imprenditoriale e accademica.

Art. 3 - Organi e responsabilità

A presidio delle finalità del Premio e dell’osservanza del regolamento sono costituiti il Comitato Organizzativo e il Comitato Tecnico Scientifico.


- Comitato Organizzativo -

Al Comitato Organizzativo compete la nomina dei membri del Comitato Tecnico Scientifico del premio e la definizione dei criteri di valutazione delle proposte.

Il Comitato Organizzativo della quinta edizione del Premio Perotto alla data di pubblicazione del presente regolamento è composto da:


  • Giulio Occhini
  • Roberto Bellini
  • Roberto Ferreri
  • Piergiorgio Ribeca
  • Sara Bozzo
  • Guido Torrielli
  • Chiara Crocco
  • Aldo Loiaconi
  • Sergio Raimondi
  • Sebastiano Serpico
  • Giuseppe Novello


- Comitato Tecnico Scientifico -

Il Comitato Tecnico Scientifico sarà nominato dal Comitato Organizzativo e opererà applicando il presente regolamento e criteri di valutazione fissati dal Comitato Organizzativo.
Il Comitato Tecnico Scientifico, prima della valutazione dei lavori presentati, definirà i criteri di attribuzione di punteggio; quindi procederà alla verifica di ammissibilità delle proposte ricevute e successivamente alla valutazione di quelle ammesse.

Il Comitato Tecnico Scientifico è composto da nove a quattordici membri nominati dal Comitato Organizzativo e possono farne parte anche membri del Comitato Organizzativo.

Il Comitato Tecnico Scientifico elegge, a maggioranza assoluta, un suo Presidente e delibera con un numero minimo di cinque membri a maggioranza assoluta dei presenti. Il Presidente ha facoltà di far valere doppio il proprio voto in caso di parità di voti espressi dagli altri componenti.

La partecipazione ai due Comitati non prevede compensi.

Art. 4 - Criteri di valutazione

Le candidature che risultassero incomplete e non conformi al modello di candidatura messo a disposizione dei partecipanti sul sito www.piergiorgioperotto.it non saranno ammesse alla valutazione.
Analogamente saranno escluse le canditure prive della dichiarazione di titolarità del partecipante alla sua presentazione. Così come non saranno ammesse quelle prive dell’autorizzazione al trattamento dei dati personali, come di seguito indicato.

Sarà compito del Comitato Organizzativo definire i criteri di valutazione delle proposte, che dovranno essere ispirati ai principi di:

  • Originalità
  • Innovatività
  • Applicabilità
  • Impatto sociale ed economico
  • Valore scientifico e/o industriale
  • Attualità
  • Visione futura

Art. 5 - Informativa ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03 "Testo Unico sulla Privacy" (denominato di seguito più brevemente come "Legge") si informa che:

  • i dati personali e anagrafici forniti all'atto dell'iscrizione all’iniziativa Premio Perotto sono oggetto di trattamento in rispetto della Legge e degli obblighi di riservatezza che comporta.
  • per trattamento di dati personali ai sensi dell'art. 4, comma 1, lett. a) della Legge, si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l'ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, la consultazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati". Il trattamento dei dati personali forniti viene effettuato tramite strumenti automatizzati e non, con accesso controllato come specificato dall'Allegato B della Legge.
  • il conferimento dei dati anagrafici è obbligatorio per poter usufruire dell’iscrizione al Premio.
  • i dati sono trattati esclusivamente per finalità connesse al regolare svolgimento dell'iniziativa Premio Perotto (quali archiviazione, elaborazione, invio documentazione, ecc...) per un periodo non eccedente allo svolgimento del Premio.
  • i dati raccolti saranno comunicati a terzi solo e limitatamente all'espletamento della valutazione del Premio e per eventuali adempimenti legati ad obblighi di legge.
  • la documentazione delle realizzazioni premiate e le immagini dell’evento di premiazione potranno essere utilizzate a fini promozionali sul sito www.piergiorgioperotto.it.
  • il Titolare del trattamento AICA nomina quale responsabile del trattamento la società FINSA Consulting che gestisce il sito www.piergiorgioperotto.it e il data base del Premio Perotto ad esso correlato.
  • i dati saranno registrati in apposite banche dati in modo da consentirne l'accesso solo ai soggetti autorizzati. Tali dati possono essere trattati, nel rispetto delle finalità suindicate, solo da personale autorizzato, anche esterno ad AICA e FINSA Consulting, e specificatamente incaricato a tale scopo.
  • è possibile esercitare i diritti di cui all'art. 7 della Legge contattando la sede ligure di AICA (aicaligure@aicanet.it).

 

Contacts  PrivacySito sviluppato da Finsa Consulting srl
sitefinity.com