Le reazioni della stampa alla presentazione della Programma 101

La prima cosa che i giornalisti americani chiesero alla Olivetti dopo la presentazione della Programma 101 alla mostra di New York dell'ottobre del 1965, era se per caso la macchina non fosse stata sviluppata con la General Electric, in funzione dell'annuncio della joint venture dell'agosto del 1964.

 

 

La risposta data da John J. Reilly, direttore marketing della consociata americana dell'Olivetti ( che si chiamava Olivetti-Underwood ), riportata sul Wall Street Journal del 15 ottobre del 1965, fu: " The solid-state device was developed in Italy and the development was separate from Olivetti's agreement with General Electric Co.. The GE pact was with Olivetti's computer division wich was spun off from the parent company. At present, manufacturing of the 101 will be in Italy, although the concern is investigating moving production, in part or entirely, to its Hartfod, Conn., plant .

 

 

" La risposta, come e' ovvio, pietosamente non diceva che la cessione aveva riguardato tutta la elettronica, ad esclusione solamente dei cinque riottosi progettisti ! Ma in generale la stampa americana reagi' alla presentazione della Programma 101 con una risposta analoga a quella data dal pubblico alla mostra. Per la prima volta sui giornali locali una notizia di una scoperta non americana nel campo dei computer veniva riportata in prima pagina e con grande evidenza. Gli articoli furono centinaia.

The New York Times, Wall Street Journal, Business Week, New York Herald Tribune, oltre a tutti i giornali e le riviste specializzate, riportarono la notizia del lancio del " first desk top computer of the world ".
Il New York Journal American profeticamente scrisse: " A desk top computer. We may see a computer in every office even before there are two cars in every garage.

 

 

This outlook for business machines drew near reality this week when Olivetti Underwood unveiled PROGRAMMA 101- a desktop computer which business can use and own outright. A manager can now have his secretary pro-rate the expenses of all departments in a company with instant speed at her own desk. Other fundamental business applications like amortization, mortgage, and payroll are also easily computed on PROGRAMMA 101. " Tutta la stampa mise in evidenza le dimensioni, simili a quelle di una macchina per scrivere, l'idea della scheda magnetica, il programma e la facilita' d'uso, che, come sottolineava Business Week, metteva la macchina alla portata di qualunque impiegato di un ufficio.

 

 

Altri giornali mettevano in evidenza il fatto che la macchina: " is filling the gap between large conventional computer and the desk calculators ". Ai primi di novembre, cinque Programma 101, su richiesta della societa' televisiva NBC, vennero impiegate per il computo dei risultati elettorali da trasmettere a milioni di telespettatori nelle zone di New York e del New Jersey.

 

 

[Da Programma 101 di P. G. Perotto, 1995, Sperling & Kupfer Editori]


sitefinity.com